logo

Meteoropatia

Ogni giorno ed ogni notte, di continuo e senza tregua, il corpo umano è a contatto con stimoli provenienti dal mondo circostante. Temperatura, pressione, luce solare, umidità, vento sono tutti fattori climatici che, interpretati dal corpo umano gli consentono di mettere in atto le strategie migliori per adattarsi al clima circostante. E’ chiaro che qualcosa potrebbe anche andare storto, qualcosa potrebbe non funzionare come dovrebbe. Si parla allora di meteoropatia.

La parola meteoropatia deriva dal greco Meteoros (dal cielo) e phatos (malatia) ed indica qualunque condizione patologica derivante dalle:

  • condizioni atmosferiche e climatiche da in cui ci troviamo
  • modifiche alle condizioni atmosferiche

 Molto spesso le meteoropatie (anche note come sindrome di Balzac, dal nome dello scrittore francese che ne descrisse i sintomi nel romanzo “Il medico di campagna“) sono legate ad un brusco mutamento delle condizioni climatiche. In questo caso sembra che l’ipotalamo non riesca a lavorare bene mandando quindi segnali contraddittori alle ghiandole che quindi non riescono a mettere in atto le modifiche richieste per fronteggiare il cambio climatico. Per esempio all’ipotalamo è deputato il meccanismo della termoregolazione. In caso di bruschi cambi di temperatura un malfunzionamento del’ipotalamo potrebbe provocare sintomi del colpo di calore o della ipotermia.

Esistono poi tutta una serie di meteoropatie dette secondarie, il cui effetto è il riacutizzarsi di patologie preesistenti. Dolori articolari, reumatismi, dolori di vecchi traumi possono riacutizzarsi in caso, ad esempio, di repentino innalzamento dell’umidità.

Di seguito, senza la pretesa di essere esaustivi, diamo una tabella di riferimento tentando di identificare quali tipi di disagi sono generalmente legati ad alcune condizioni atmosferiche.

 

Vento secco caldo

Afa

Rapido calo pressione atmosferica

Temporale

Venti freddi ed umidi

Venti freddi  e secchi

Lunghi periodi di pioggia

Disturbi cardiaci

X

X

X

X

Problemi circolatori

X

X

X

Reumatismi

X

X

X

X

Mal di testa

X

X

X

X

X

Nervosismo, insonnia

X

X

X

Spossatezza

X

X

X

Asma

X

X

X

X

Difficoltà di concentrazione
Irritabilità

X

X

 

Ad oggi le statistiche dicono che circa un europeo su tre soffre di forme più o meno gravi di meteoropatia.

In questa sede non è possibile (non è lo scopo di ilclima.org) dare delle indicazioni sulle terapie da seguire. Vale sempre e comunque la pena di rivolgersi al proprio medico.

One Response to “Meteoropatia”

  1. Salvo ha detto:

    Questi fattori si verificano anche sul mio fisico.quale cure e metodi usare x alleviare e curare questi sintomi??Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

logo
logo
Powered and designed by Ilclima.org
css.php