logo

Clima Milano

Il clima di Milano può essere definito temperato, anche se la sua relativa lontananza dal mare accentua alcune caratteristiche continentali. L’umidità relativa, mediamente abbastanza alta, e le temperature estive massime che di media raggiungono quasi i 31 gradi, contribuiscono a rendere Milano particolarmente difficile in estate. In inverno le temperature possono scendere anche di molto fino ad arrivare ai 0 °C di media minima in gennaio.

La continentalità del clima milanese si fa sentire quindi nelle escursioni termiche stagionali (si va dai 30 °C di luglio agli 0 °C di gennaio) e diurni (lo sbalzo termico medio tra giorno e notte è di circa 10 °C in estate).

Piazza Duomo a Milano

Le precipitazioni sono costanti durante tutto l’anno con punte che vengono raggiunte nei mesi primaverili ed invernali.

Va sottolineato il fatto che Milano, come del resto tutte le grandi città, a causa degli inquinanti e del riscaldamento delle abitazioni riesce a produrre un microclima interno che si separa da quello della periferia. Ed in effetti le aree periferiche fanno registrare delle temperature inferiori al centro cittadino. Tali differenze si assestano mediamente attorno ad 1 °C ma possono arrivare anche a 3 o 4 °C nelle notti invernali.

La zona di Milano è spesso priva di venti costanti. Questo fattore, assieme all’alta umidità, contribuisce a rendere le nebbie più probabili, soprattutto nell’interland.

Di seguito alcuni dati climatici medi di Milano.

 

Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
Temperatura massima media (°C) 5 8 13 18 22 26 29 28 24 18 10 5
Temperatura minima media (°C) -2 0 3 7 11 15 17 17 14 8 4 -1
Precipitazioni medie (mm) 64 63 82 82 97 65 68 93 69 100 191 60

Previsioni meteo Milano

Di seguito le previsioni meteo di Milano per i prossimi giorni



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

logo
logo
Powered and designed by Ilclima.org
css.php